TERNE

POTENZA ED ECONOMIA DI CONSUMI CON IL “CONSTRUCTION KING” La serie di terne CASE “Construction King” offre prestazioni massime con consumi minimi. I motori emissionati Tier 4 Final (Euro Stage IIIB), il sistema automatico antibeccheggio Ride control™, il posizionamento rapido del braccio del retroescavatore e l’ampia scelta di trasmissioni riducono le emissioni e i consumi di carburante e aumentano il comfort dell’operatore, la forza di strappo e la capacità di sollevamento. È disponibile un’ampia gamma di benne e attrezzature, tutti facilmente intercambiabili grazie all’attacco idraulico rapido integrato nel retroescavatore.

  • Terne Construction King

Terne CASE “Construction King”

CARATTERISTICHE

MOTORE

EMISSIONI CONTENUTE

FPT: un leader nella tecnologia dei motori

  • Fiat ha inventato la tecnologia «Common Rail» negli anni '80
  • Fiat Power Train produce oltre 600.000 motori industriali all'anno
  • I nostri motori vengono utilizzati non solo sulle macchine per il movimento terra ma anche sui camion, sulle macchine agricole e marine per le applicazioni militari.

Famiglia di motori FTP

Il motore FTP da 3,4 litri dotato di tecnologia all’avanguardia, offre grandi prestazioni in un piccolo spazio con i costi di manutenzione più bassi sul mercato:

  • Il sistema di aspirazione dell’aria con separatore centrifugo di polvere riduce gli intervalli di pulizia.
  • le 16 valvole disponibili consentono una perfetta gestione dell’aspirazione, una turbolenza più elevata e, quindi, una combustione ottimale.
  • Pistone ad alta turbolenza e collettore di aspirazione dell’aria.
  • Common rail ad alta pressione a iniezione multipla per una perfetta miscelazione aria-carburante e una migliore efficienza di combustione.
  • Valvola “waste-gate” ad azionamento elettronico per un’immediata reazione del motore e una riduzione dei tempi morti prima che il turbo inizi a funzionare e a generare una spinta.
  • Il motore integrato e la gestione del sistema di post-trattamento offrono sempre la maggiore potenza con il minor consumo di carburante, qualunque siano le condizioni climatiche o il carico del motore.
  • Ventola viscosa: nessuno spreco di potenza grazie alla bassa esigenza di raffreddamento.

SOLUZIONI SU MISURA

PROTEZIONE DEL RETROESCAVATORE

Il DNA del Construction King

clienti di tutto il mondo hanno costruito il successo delle loro aziende sulla potenza e sulle prestazioni delle terne CASE.

  • L'esclusivo braccio "Extendahoe" esterno fa parte del DNA CASE: tutti i componenti a contatto con il suolo sono protetti dagli urti e dall'accumulo di materiale
  • I denti della pinza offrono una perfetta ritenzione del materiale, specialmente nelle operazioni di posizionamento dei tubi
  • La curvatura del braccio migliora la capacità di scavo e facilita il caricamento degli autocarri.
  • Per una maggior sicurezza, i comandi pilotati si disattivano automaticamente quando non vengono utilizzati. Si riattivano immediatamente al semplice tocco di un pulsante.

CABINA A PROFILO RIBASSATO

Una macchina compatta per grandi lavori

Noi non vogliamo sprecare tempo e carburante e sappiamo bene che nemmeno voi lo volete: ecco perché abbiamo considerevolmente ridotto l’altezza di trasporto grazie alla geometria sovrapposta dei cilindri. L’altezza è inferiore a 3,5 m sul modello 580ST e a 3,7 m sui modelli 590ST e 695ST.

CAMBIO RAPIDO DEGLI ACCESSORI

Fallo dalla cabina!

  • L’attacco rapido idraulico integrato brevettato consente all’operatore di sostituire gli accessori della terna dalla cabina, con un semplice interruttore.
  • La traslazione laterale idraulica consente la sostituzione semplice e rapida del retroescavatore in tutte le condizioni di lavoro.

SCELTA DELLA BENNA FLESSIBILE

Attacco universale CASE

Il nuovo attacco universale consente di installare sul braccio del retroescavatore non solo le benne tradizionali CASE, ma anche le benne più comuni dei principali produttori. Questa soluzione consente al cliente di poter scegliere tra diverse opzioni e di installare le benne già presenti. L’attacco universale è opzionale per entrambe le versioni di retroescavatore CASE.

RETROESCAVATORE CON GEOMETRIA “IN LINEA”

Massima potenza senza sollecitazioni

CASE ha arricchito la propria offerta introducendo un retroescavatore di nuova concezione con geometria “in linea” dei cilindri e braccio “Extendahoe” interno. La nuova soluzione consente al cliente di scegliere la tecnologia più adatta alle proprie esigenze. Una concezione esecutiva diversa per mantenersi ai vertici del mercato con prestazioni al top, sulla stregua delle rinomate e apprezzate caratteristiche che contraddistinguono il DNA CASE. I cilindri allineati consentono di avere una visibilità ottimale attraverso il braccio e riducono i carichi fl ettenti distribuendo in modo uniforme le sollecitazioni. Questa è la soluzione tipicamente adottata nei grandi escavatori, in cui è imprescindibile avere i livelli massimi di produttività e affi dabilità.

BRACCIO DRITTO PER LE MASSIME PRESTAZIONI

SISTEMA RIDE CONTROL AUTOMATICO

Produttività sicura

  • Il sistema "Ride Control" automatico riduce i contraccolpi sui bracci del caricatore durante il trasporto e permette alla benna di trattenere perfettamente il materiale su tutte le superfi ci, consentendo così velocità più elevate su strada e riducendo i tempi dei trasferimenti. Il sistema consente di scegliere fra 3 tipi di impostazioni per rispondere alle preferenze del cliente o alle diverse condizioni del terreno.
  • L'assale anteriore consente un'oscillazione di +/-11 gradi, in modo da mantenere una trazione ottimale anche sui terreni più accidentati, riducendo al minimo le perdite di prodotto dalla benna e mantenendo una produttività massima.
  • Per venire incontro alle diverse richieste di trazione o di resistenza agli impatti e alle sollecitazioni, sono disponibili diversi tipi di pneumatici (da industriali ad agricoli) e tecnologie (radiali o diagonali).

RITORNO ALLA POSIZIONE DI SCAVO

Il lavoro non è mai stato così semplice!

I bracci sagomati del caricatore migliorano la capacità di caricamento degli autocarri, mentre l’autolivellamento meccanico facilita il compito dell’operatore. La funzione di ritorno automatico in posizione di scavo riduce notevolmente lo sforzo nelle operazioni ripetitive di carico velocizzando l'intero ciclo. L’autolivellamento meccanico e la visibilità eccellente sul caricatore semplifi cano le operazioni di carico e scarico dei pallet.

CARICATORE CON BRACCIO DIRITTO

Eccezionale sbraccio di carico e scarico, minimi costi di manutenzione

La versione con caricatore a braccio diritto rappresenta la soluzione ideale per i professionisti che richiedono elevate altezze di scarico o per quelli che lavorano principalmente con il retroescavatore. L’esecuzione costruttiva del braccio semplifi ca la confi gurazione strutturale del caricatore , minimizzando i punti di ingrassaggio e garantendo maggiore visibilità sul lato anteriore della macchina. Il caricatore con bracci lunghi e diritti presenta il perno di articolazione in posizione di 8 cm più alta rispetto alla confi gurazione standard con bracci ricurvi, e questo senza alcun compromesso quanto alle caratteristiche di forza di strappo e di capacità di carico, che risultano in linea con quelle della versione “tradizionale”. La funzione autolivellante e antiribaltamento mantiene la benna in posizione corretta durante il sollevamento dei carico, evitando sversamenti di materiale.

 

Chiedi info

(leggi)

Terne CASE “Construction King”

CARATTERISTICHE

MOTORE

EMISSIONI CONTENUTE

FPT: un leader nella tecnologia dei motori

  • Fiat ha inventato la tecnologia «Common Rail» negli anni '80
  • Fiat Power Train produce oltre 600.000 motori industriali all'anno
  • I nostri motori vengono utilizzati non solo sulle macchine per il movimento terra ma anche sui camion, sulle macchine agricole e marine per le applicazioni militari.

Famiglia di motori FTP

Il motore FTP da 3,4 litri dotato di tecnologia all’avanguardia, offre grandi prestazioni in un piccolo spazio con i costi di manutenzione più bassi sul mercato:

  • Il sistema di aspirazione dell’aria con separatore centrifugo di polvere riduce gli intervalli di pulizia.
  • le 16 valvole disponibili consentono una perfetta gestione dell’aspirazione, una turbolenza più elevata e, quindi, una combustione ottimale.
  • Pistone ad alta turbolenza e collettore di aspirazione dell’aria.
  • Common rail ad alta pressione a iniezione multipla per una perfetta miscelazione aria-carburante e una migliore efficienza di combustione.
  • Valvola “waste-gate” ad azionamento elettronico per un’immediata reazione del motore e una riduzione dei tempi morti prima che il turbo inizi a funzionare e a generare una spinta.
  • Il motore integrato e la gestione del sistema di post-trattamento offrono sempre la maggiore potenza con il minor consumo di carburante, qualunque siano le condizioni climatiche o il carico del motore.
  • Ventola viscosa: nessuno spreco di potenza grazie alla bassa esigenza di raffreddamento.

SOLUZIONI SU MISURA

PROTEZIONE DEL RETROESCAVATORE

Il DNA del Construction King

clienti di tutto il mondo hanno costruito il successo delle loro aziende sulla potenza e sulle prestazioni delle terne CASE.

  • L'esclusivo braccio "Extendahoe" esterno fa parte del DNA CASE: tutti i componenti a contatto con il suolo sono protetti dagli urti e dall'accumulo di materiale
  • I denti della pinza offrono una perfetta ritenzione del materiale, specialmente nelle operazioni di posizionamento dei tubi
  • La curvatura del braccio migliora la capacità di scavo e facilita il caricamento degli autocarri.
  • Per una maggior sicurezza, i comandi pilotati si disattivano automaticamente quando non vengono utilizzati. Si riattivano immediatamente al semplice tocco di un pulsante.

CABINA A PROFILO RIBASSATO

Una macchina compatta per grandi lavori

Noi non vogliamo sprecare tempo e carburante e sappiamo bene che nemmeno voi lo volete: ecco perché abbiamo considerevolmente ridotto l’altezza di trasporto grazie alla geometria sovrapposta dei cilindri. L’altezza è inferiore a 3,5 m sul modello 580ST e a 3,7 m sui modelli 590ST e 695ST.

CAMBIO RAPIDO DEGLI ACCESSORI

Fallo dalla cabina!

  • L’attacco rapido idraulico integrato brevettato consente all’operatore di sostituire gli accessori della terna dalla cabina, con un semplice interruttore.
  • La traslazione laterale idraulica consente la sostituzione semplice e rapida del retroescavatore in tutte le condizioni di lavoro.

SCELTA DELLA BENNA FLESSIBILE

Attacco universale CASE

Il nuovo attacco universale consente di installare sul braccio del retroescavatore non solo le benne tradizionali CASE, ma anche le benne più comuni dei principali produttori. Questa soluzione consente al cliente di poter scegliere tra diverse opzioni e di installare le benne già presenti. L’attacco universale è opzionale per entrambe le versioni di retroescavatore CASE.

RETROESCAVATORE CON GEOMETRIA “IN LINEA”

Massima potenza senza sollecitazioni

CASE ha arricchito la propria offerta introducendo un retroescavatore di nuova concezione con geometria “in linea” dei cilindri e braccio “Extendahoe” interno. La nuova soluzione consente al cliente di scegliere la tecnologia più adatta alle proprie esigenze. Una concezione esecutiva diversa per mantenersi ai vertici del mercato con prestazioni al top, sulla stregua delle rinomate e apprezzate caratteristiche che contraddistinguono il DNA CASE. I cilindri allineati consentono di avere una visibilità ottimale attraverso il braccio e riducono i carichi fl ettenti distribuendo in modo uniforme le sollecitazioni. Questa è la soluzione tipicamente adottata nei grandi escavatori, in cui è imprescindibile avere i livelli massimi di produttività e affi dabilità.

BRACCIO DRITTO PER LE MASSIME PRESTAZIONI

SISTEMA RIDE CONTROL AUTOMATICO

Produttività sicura

  • Il sistema "Ride Control" automatico riduce i contraccolpi sui bracci del caricatore durante il trasporto e permette alla benna di trattenere perfettamente il materiale su tutte le superfi ci, consentendo così velocità più elevate su strada e riducendo i tempi dei trasferimenti. Il sistema consente di scegliere fra 3 tipi di impostazioni per rispondere alle preferenze del cliente o alle diverse condizioni del terreno.
  • L'assale anteriore consente un'oscillazione di +/-11 gradi, in modo da mantenere una trazione ottimale anche sui terreni più accidentati, riducendo al minimo le perdite di prodotto dalla benna e mantenendo una produttività massima.
  • Per venire incontro alle diverse richieste di trazione o di resistenza agli impatti e alle sollecitazioni, sono disponibili diversi tipi di pneumatici (da industriali ad agricoli) e tecnologie (radiali o diagonali).

RITORNO ALLA POSIZIONE DI SCAVO

Il lavoro non è mai stato così semplice!

I bracci sagomati del caricatore migliorano la capacità di caricamento degli autocarri, mentre l’autolivellamento meccanico facilita il compito dell’operatore. La funzione di ritorno automatico in posizione di scavo riduce notevolmente lo sforzo nelle operazioni ripetitive di carico velocizzando l'intero ciclo. L’autolivellamento meccanico e la visibilità eccellente sul caricatore semplifi cano le operazioni di carico e scarico dei pallet.

CARICATORE CON BRACCIO DIRITTO

Eccezionale sbraccio di carico e scarico, minimi costi di manutenzione

La versione con caricatore a braccio diritto rappresenta la soluzione ideale per i professionisti che richiedono elevate altezze di scarico o per quelli che lavorano principalmente con il retroescavatore. L’esecuzione costruttiva del braccio semplifi ca la confi gurazione strutturale del caricatore , minimizzando i punti di ingrassaggio e garantendo maggiore visibilità sul lato anteriore della macchina. Il caricatore con bracci lunghi e diritti presenta il perno di articolazione in posizione di 8 cm più alta rispetto alla confi gurazione standard con bracci ricurvi, e questo senza alcun compromesso quanto alle caratteristiche di forza di strappo e di capacità di carico, che risultano in linea con quelle della versione “tradizionale”. La funzione autolivellante e antiribaltamento mantiene la benna in posizione corretta durante il sollevamento dei carico, evitando sversamenti di materiale.